Museo della Cartamoneta – Fondazione CariParma

cartamoneta

In un prestigiosa palazzo della città di Parma, presso la Strada al Ponte Caprazucca, 4. si trova il più ricco ed importante Museo della Cartamoneta di tutta Italia, aperto al pubblico previo appuntamento, dalla Fondazione CariParma, ovvero dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Parma e Monte di Credito su Pegno di Busseto.Il Museo prende le mosse da una Mostra che fece epoca nel lontano 1996, il cui titolo era “Soldi d’Italia – un secolo di cartamoneta”, a questa era associato un Catalogo con lo stesso titolo, particolarmente completo e dettagliato, corredato oltre che da uno studio puntuale ed approfondito riguardante la storia del denaro, dalle prime forme tribali fino ai nostri giorni; di mirabili riproduzioni di banconote a grandezza superiore alla realtà e quindi godibilissime.Mostra e Catalogo sono state curata dal Prof. Guido Crapanzano, il più autorevole conoscitore e studioso di numismatica cartacea circolata e circolante in Italia.Si tratta del più nitido e luminoso esempio, di come un  Museo della Cartamoneta possa essere, oltre che importante per l’accurata selezione dei biglietti esposti, anche piacevolmente interessante per i non appassionati alla numismatica.Una vera manna dal cielo per il collezionista, ma anche un affascinante viaggio nel tempo per il visitatore curioso o per lo studente in visita culturale.

La Nummoteca e’ allestita in un ambiente suggestivo, dotato di una illuminazione sapiente e di teche espositive appositamente costruite per garantire la massima fruibilità.

Al suo interno e’ custodita una raccolta unica di biglietti di Stato, banconote, buoni partigiani, sottoscrizioni, biglietti abusivi o fiduciari, occupazioni italiane ed occupazioni straniere in Italia.
Il Museo e’ inoltre arricchito da cartelli esplicativi, che forniscono  informazioni sul contesto nel quale i biglietti sono stati emessi, dati essenziali che procurano le adeguate coordinate storico-socio-economiche, senza annoiare il visitatore.

Ce ne vorrebbero altri di Istituti o di Fondazioni bancarie che, con la stessa lungimiranza della Fondazione CariParma, promuovano mostre di questo genere e di tale livello di eccellenza; sarebbero iniziative culturali di ampio respiro, ma anche un utile pretesto per stimolanti approfondimenti.

Contatti:
Centralino Fondazione CariParma tel. 0521/532111 – Fax 0521/289761
E-mail museo: museo@fondazionecrp.it